sandonatovaldicomino.net

Vai ai contenuti

Menu principale:

Inno Popolare a Santa Costanza

Canti e Tradizioni

Il profumo delle rose sale a Te con la preghiera
di chi soffre,di chi spera odi sempre il pio clamor.
Guarda a noi dal paradiso:odi i gemiti dei cuori;
ove regnano i dolori il sorriso reca Tu
A Te, del viver nostro la speranza
giuriamo eterno amor, Santa Costanza
Le nostr'alme a Te devote Tu conforta col tuo amor;
delle febbri il rio languore allontani il tuo poter;
Tu ridona la speranza a chi chiede a Te l'aita;
nelle pene della vita,deh!Tu infondici virtù.
A Te, del viver nostro la speranza
giuriamo eterno amor, Santa Costanza
Questo popolo Tu guida per le vie della fede
Tu li addita la mercede d'una gloria su nel ciel.
Gli sia sprone il tuo martirio,la costanza del tuo nome;
le virtù che mai fur dome sian l'esempio ed il vigor.
A Te, del viver nostro la speranza
giuriamo eterno amor, Santa Costanza
Liberato dall'errore,ricondotto a Dio nel seno,
vegga l'uomo più sereno,più ridente l'avvenir.
Ed un giorno i tuoi fedeli dall'esilio liberati,
chiama al cielo fra i beati a lodare Iddio con Te.
A Te, del viver nostro la speranza
giuriamo eterno amor, Santa Costanza


Torna ai contenuti | Torna al menu